Condilomi

Le verruche dei genitali (Condilomi) sono causate da un virus (HPV) e si localizzano spesso ai genitali o attorno all’ano. Le verruche dei genitali sono generalmente lobate o rotondeggianti, leggermente rilevate, rosa o prive di colore. Il virus si dissemina attraverso i rapporti sessuali, anche quando non si apprezzano lesioni cutanee visibili.

Dal momento in cui ci si contagia allla prima apparizione dei condilomi possono talvolta trascorre anni.

Gli uomini generalmente manifestano i condilomi aootrno al glande, la cute prepuziale la cute dorsale del pene o allo sbocco uretrale. Le donne più spesso presentano le verruche alle labbra, alla vagina, all’uretra, alla bocca o alla cervice uterina. Sia gli uomini che le donne possono presentare le verruche attorno all’ano, perfino in assenza di pratiche sessuali anali.

La maggior parte delle persone affette dai condilomi ai genitali non lamentano particolari problemi, tranne che la sensazione di bruciore durante i rappoHPV che detrminrti sessuali che porta spesso i pazienti a tentare varie modalità terapeutiche. Esistono in commercio varie creme con effetto antiverruca, ma spesso le verruche vengono congelate, bruciate o escisse chirurgicamente. Spesso dopo la rimozione del condiloma si ha una recidiva, perchè i vari trattamenti sono volti ad eliminare il condiloma ma non il virus.

I condilomi sono la più diffusa MTS soprattutto fra i giovani. Il sierotipo HPV che determina la comparsa dei condilomi non è quasi mai associato all’aumento di rischio del carcinoma della cervice uterina.

Condyloma 1
Condyloma 3
Condyloma 2

Chiedi un dermatologo oggi!